Un saggio di Saggi

Domenica 5 marzo 2017
ExWide – Via Franceschi – PISA – ore 21:00

In Programma:

I concerti di metà anno della Scuola di Musica “G. Bonamici” di Pisa stanno ormai volgendo al termine. Come è ormai tradizione, tutto il mese di Febbraio ha visto susseguirsi i saggi delle classi della Scuola, dai piccoli dello strumento propedeutico fino alle musiche d’insieme, e ben tre serate dedicate alle classi di canto moderno. Per concludere degnamente queste esibizioni, la Scuola farà visita domenica prossima 5 Marzo all’ExWide di via Franceschi, dove metterà in scena una vera e propria kermesse a partire dalle ore 21.00. Aprirà un atteso ritorno: dopo un periodo di riorganizzazione dell’organico, sarà di nuovo di scena il Libero Coro Bonamici,con novità di repertorio e nuovi arrangiamenti, nella migliore tradizione della bravissima direttrice Ilaria Bellucci, specialista nel costruire quelle architetture vocali che sono ormai la firma del suo coro. Non sarà l’unico momento dedicato al repertorio vocale. Potremo infatti ascoltare anche altri gruppi vocali e cantanti solisti della stessa Bellucci, e un gruppo vocale assolutamente glamour, le Soundusk, cinque giovani e brave interpreti degli arrangiamenti vocali realizzati dalla direttrice Angelica Ditaranto.Seguiranno le esibizioni delle musiche d’insieme di Danny Crews e del nuovissimo laboratorio di arrangiamento jazzistico tenuto da Beppe Scardino, che ha messo a disposizione della Scuola Bonamici la sua esperienza di arrangiatore maturata con nomi del calibro di Virginiana Miller, Gianluca Petrella, Bad Love Experience, Bobo Rondelli e John De Leo. Concluderanno la serata gli allievi di pianoforte jazz e contrabbasso jazz rispettivamente di Piero Frassi e di Nino Pellegrini. Nella migliore tradizione della pratica jazzistica, faranno l’un l’altro da supporto alle loro esibizioni, suonando insieme in un vero e proprio set dedicato specificamente agli standard e all’improvvisazione.